Rai Movie

MATTINA

07:45
IL VENDICATORE DI JESS IL BANDITO (1940) (film)

Quando i responsabili della morte di Jesse vengono graziati, il fratello Frank abbandona i campi e li insegue ovunque insieme ad un giovanissimo compagno. Nemmeno l'amore ricambiato per una giornalista lo distrarrà dalla sua vendetta.

09:25
CAPITAN APACHE (1971) (film)

di Alexander Singer con Lee Van Cleef, Carroll Baker, Stuart Whitman 1971 GBR.

11:05
TOTò CERCA CASA (1949) (film)

Beniamino Lovacchio è affamato e senza un soldo. Rimasto senza casa in seguito alla guerra, trova rifugio, momentaneamente, in un'aula scolastica. Poi, prende possesso dell'appartamento riservato al custode del cimitero; ma la paura fa novanta e decide di tornare alla scuola. Qui, però, dopo varie avventure, viene cacciato. Quando dopo verie peripezie, possono prendere possesso di un lussuoso appartamento scoprono che un imbroglione lo ha affittato contemporaneamente a vari inquilini.

12:30
IL FIGLIO DELLO SCEICCO (1977) (film)

Luigi Panacchioni (Tomas Milian) è un disoccupato trentenne romano (dall'aspetto quasi uguale a Er Monnezza e Nico Giraldi, altri personaggi interpretati da Tomas Milian in quegli anni) che vive con sua madre e non conosce suo padre poiché è nato da una relazione occasionale. Suo malgrado si ritrova coinvolto in un intrigo internazionale per l'ottenimento di concessioni petrolifere in un piccolo emirato del Golfo Persico. In quel Paese diversi gruppi petroliferi si stanno contendendo tali concessioni. Uno di questi gruppi ritiene che Panacchioni sia figlio naturale dello sceicco e tenta di portarlo a corte per godere della riconoscenza dell'anziano regnante, ancora senza un erede maschio, e surclassare la concorrenza, che però, nel dubbio sulla effettiva relazione di parentela del giovane romano, tenta di eliminarlo in tutti i modi con l'aiuto di ex-agenti della CIA.

Rai Movie

POMERIGGIO

14:10
IL PROFESSOR CENERENTOLO (2015) (film)

Umberto è un ingegnere che ha tentato una rapina in banca ed è stato colto con le mani nel sacco. Per questo sta scontando oltre tre anni di pena nel carcere di Ventotene, ma può frequentare la biblioteca locale e girare film educativi insieme ai compagni di sventura e al direttore della prigione. Durante la proiezione del suo ultimo film Umberto incontra Morgana, una bella insegnante di ballo che lo scambia per un operatore culturale e pare interessata a frequentarlo. Umberto dunque alimenta l'equivoco e inizia ad inventarsi mille occasioni per sgattaiolare fuori di prigione, nonostante il rientro obbligato a mezzanotte, come un moderno Cenerentolo.

15:45
LA RESA DEI CONTI (1966) (film)

Texas. Jonathan Corbett, famoso pistolero e bounty killer, dopo aver portato a termine l'ennesima caccia decide di ritirarsi, meditando di darsi alla politica. Il facoltoso latifondista Brokston, anch'egli candidato, lo ospita nella sua villa in occasione del ricevimento nuziale di sua figlia Lizzie, per offrirgli la propaganda elettorale, ma al tempo stesso sfruttare la personalità di Corbett per ricevere l'appoggio nella costruzione di una ferrovia che colleghi, passando per il Texas, gli Stati Uniti al Messico. Nel corso della festa arrivano due uomini, i quali chiedono aiuto a Brokston per catturare il giovane messicano Cuchillo Sanchez, accusato di aver stuprato e ucciso una dodicenne. Brokston coglie un'ulteriore occasione per ottenere consensi, affidando l'incarico a Corbett. La caccia è lunga e lo scaltro Cuchillo, così soprannominato perché abilissimo con i coltelli, riesce sempre a eludere il suo inseguitore, fino a fuggire in Messico. Corbett una volta giuntovi, cerca il sostegno del capitano Segura, ma questi oltre a rifiutare, lo arresta dopo una rissa; in cella ritrova lo stesso Cuchillo, il quale prima di evadere (aprendosi un varco con un coltellaccio da lui stesso nascosto in quella cella durante la sua precedente detenzione) gli dice, senza rivelarne il nome, di conoscere chi è il vero colpevole. Grazie all'intervento di Brokston, Corbett viene rilasciato, e il latifondista, decide di catturare Cuchillo assoldando dei banditi, i quali commetteranno atti di violenza sugli abitanti del villaggio, pur di estorcere il nascondiglio del giovane, nel frattempo rifugiatosi da sua moglie Rosita. Il giorno dopo parte per la caccia anche Corbett, insieme a Brokston, suo genero Chet, il barone Von Schulenberg e i loro uomini. Ma Corbett la sera precedente era riuscito a capire la verità, della quale lo stesso Brokston era a conoscenza: la sera prima delle nozze, Chet e i due uomini che erano poi andati alla festa, ridotti in stato di ubriachezza avevano stuprato e ucciso la ragazzina; Cuchillo aveva assistito alla scena e quindi incolpato. Brokston aveva taciuto l'episodio per evitare uno scandalo, e poi fatto uccidere i due complici. Corbett finge di partecipare alla cattura sparpagliando gli uomini. Giunti su una collina fa ritrovare faccia a faccia Cuchillo e Chet, i quali si sfidano in un duello. Pochi minuti dopo accorre Brokston, il quale vedendo il cadavere del genero, esorta Corbett a uccidere Cuchillo una volta per tutte; l'ex bounty killer dice di aver avuto più volte la possibilità di ammazzarlo, ma non era pienamente convinto della sua colpevolezza. Brokston considera il gesto del rifiuto come un tradimento, offrendo al barone la possibilità di sfidare il pistolero; nonostante venga ferito ad una spalla, Corbett riesce ad ammazzare Von Schulenberg, e qualche istante dopo, grazie al provvidenziale aiuto di Cuchillo, sbarazzarsi anche di Brokston. Il messicano è finalmente libero e le strade dei due si dividono.

17:45
HAPPY FAMILY (2010) (film)

I destini di due famiglie s'incrociano quando i rispettivi figli sedicenni decidono caparbiamente di sposarsi. Un banale incidente stradale catapulta il protagonista-narratore, Ezio, al centro di questo microcosmo, nel quale i genitori possono essere saggi ma anche più sballati dei figli, le madri nevrotiche e coraggiose, le nonne inevitabilmente svampite, le figlie bellissime e i cani cocciuti e innamorati.

19:20
TOTò A PARIGI (1960) (film)

Il dottor Duclos viene ricattato dal marchese Gastone De Chemandel con una lettera che rovinerebbe suo figlio Pierre. Pur di salvarlo acconsente di aiutare il marchese in una truffa all'assicurazione. Con l'aiuto di una zingara sua complice e di Juliette, la ragazza che il marchese vuole fare sua, viene trovato Totò, un povero vagabondo napoletano, che vive sulle rive del Tevere, a Roma, perfetto sosia del marchese. Il piano è di condurlo a Parigi, fargli credere di essere il marchese, ucciderlo simulando una disgrazia e poi incassare il premio dell'assicurazione. Ma il piano tuttavia fallisce per l'intervento di Pierre che non approva il comportamento del padre, sia pure per salvarlo. Il dottore, ravvedutosi, escogita uno stratagemma per ribaltare le carte in tavola, salvando così Pierre e anche Totò, che può riprendere la sua vita da vagabondo. Fonte: Wikipedia.

Rai Movie

SERA

21:10
FINALMENTE SPOSI (2018) (film)

Enzo e Monica, dopo un breve momento di popolarità per aver partecipato ad un reality show, decidono di sposarsi. O meglio Monica decide di sposarsi, Enzo fino a quel momento era totalmente preso dalla sua discutibile carriera di allenatore di calcio giovanile.

22:45
TUTTO TUTTO NIENTE NIENTE (2012) (film)

Cetto La Qualunque e il suo consiglio comunale vengono arrestati, ma in carcere l'omertoso ex sindaco non fa alcun nome guadagnandosi così la riconoscenza del potente Sottosegretario. Questi decide di sostituire alcuni parlamentari misteriosamente uccisi proprio con Cetto e altri due personaggi: Rodolfo Favaretto e Frengo Stoppato. Il primo è un secessionista veneto razzista che sfrutta i clandestini che fa entrare in Italia come esercito personale in vista della secessione morbida verso l'Austria e in generale come vera e propria forza lavoro, ma viene arrestato proprio per il tentato occultamento del cadavere di un clandestino che lui credeva morto "sul lavoro"; il secondo è invece un consumatore di marijuana pugliese che torna in Italia dal suo villaggio perché ingannato dalla madre (che gli fa credere di essere in punto di morte per riaverlo a casa e farlo diventare beato da vivo) e che poi viene arrestato proprio per spaccio di cannabis. I tre, una volta liberi grazie all'immunità parlamentare, si trasferiscono a Roma, ma col tempo combinano un disastro dietro l'altro, facendo seriamente ricredere il Sottosegretario sul loro impiego. Così, il giorno in cui in aula si decide sull'approvazione a procedere contro i tre (anche se l'esito favorevole all'arresto è scontato), Cetto decide di rivelare il segreto del Sottosegretario: è stato lui a far uccidere quei parlamentari una volta che questi avevano votato contro il volere del potente uomo di governo. I tre, vista l'imminente incarcerazione, fuggono all'estero, proprio nel villaggio di Frengo, continuando ognuno a perseguire i propri interessi: la droga per Frengo, la secessione dal villaggio vicino per Rodolfo, 'u pilu per Cetto, che riesce così a riprendersi da una traumatica esperienza con un trans. Fonte: Wikipedia.

Rai Movie

NOTTE

00:15
L'AFFITTACAMERE (1976) (film)

Giorgia ed Angela Mainardi sono due sorelle: la prima è molto bella, mentre la seconda è grassa e con dei problemi di sonnambulismo. Un giorno le sorelle ricevono in eredità dalla loro zia, una contessa piena di debiti, un casale nella campagna bolognese e decidono di trasformalo in una pensione. Col passare del tempo molti uomini vengono invitati alla pensione da Giorgia, credendo che andando a dormire lì e pagando 50 000 Lire a notte, essi verranno "ripagati" molto bene dalla stessa ragazza. Passato un po' di tempo sulla pensione cominciano a girare delle cattive voci. Preoccupato, il fidanzato di Angela, Lillino, decide di andare a passarci una notte per controllare.Le voci arrivano anche al giudice Damiani, accanito difensore della moralità, che decide di andare a visitare quella pensione, ma ci andrà la stessa sera che sua moglie e l'amante di lei, Anselmo Bresci, si sono dati appuntamento lì. Quella stessa sera un dottore, il professor Settebeni, dice alla moglie di uscire per acquistare una nuova clinica, mentre andrà alla pensione. La moglie viene informata da un suo nipote che suo marito sta andando in quella pensione malfamata e così decide di andare a scovarlo. Il giudice dopo aver perlustrato per bene tutto l'albergo ritroverà tutte le persone nascoste dentro il letto di una stanza, inclusa sua moglie con l'amante. La moglie del Professor Settebeni, Adele Bazziconi, non riuscirà a trovare il marito e gli altri nel letto visto che Giorgia riuscirà a trovare un piano che rallenterà la moglie del dottore. Tutti riusciranno in tempo a vestirsi e a simulare la vendita della pensione che il professor Settebeni dovrà trasformare in clinica.La vendita non sarà però più una simulazione visto che Settebeni comprerà davvero l'immobile e darà a Giorgia 50 milioni di lire. Dopo questo incidente Angela e Lillino si sposano e si trasferiscono in un grosso casale in Puglia insieme a Giorgia. Da qui rinasce l'idea di trasformare anche questo casale in una pensione: Giorgia userà sempre la stessa modalità per attirare i clienti.

01:55
VAI AVANTI TU CHE MI VIEN DA RIDERE (1982) (film)

Prima di venire trasferito in uno sperduto paesino di montagna, il Commissario Bellachioma, cui la moglie da cui è separato ha affidato anche il cane di famiglia, decide di indagare sui delitti compiuti da un misterioso killer, facendosi aiutare da un travestito.

03:25
DIABOLICAMENTE TUA (1967) (film)

In seguito a un incidente stradale il ragazzo coinvolto si risveglia in una sala d'ospedale completamente privo di memoria. Gli viene detto di chiamarsi George Campo e di essere il marito di Christine. Viene riportato dalla donna e dall'amico medico Freddie nella sua villa, da cui non potrà uscire finché non sarà guarito. Ogni notte George viene tormentato da dei brutti incubi, dove a incuriosirlo maggiormente è un nome ricorrente: Pierre Lagrange.

05:00
GUNGA DIN (1939) (film)

Con l'aiuto di un piccolo portatore d'acqua, i soldati di Sua Maestà Britannica in India sfuggono a un'imboscata dei Thugs. Un nonsense d'avventura con innesti di commedia tra i più piacevoli e meglio confezionati mai prodotti a Hollywood. Una vacanza per lo spirito. Ispirato a una ballata di Rudyard Kipling, fu sceneggiato dalla celebre coppia Ben Hecht-Charles McArthur. Raro cocktail di umorismo ed epica.

05:00
GUNGA DIN (1939) (film)

Con l'aiuto di un piccolo portatore d'acqua, i soldati di Sua Maestà Britannica in India sfuggono a un'imboscata dei Thugs. Un nonsense d'avventura con innesti di commedia tra i più piacevoli e meglio confezionati mai prodotti a Hollywood. Una vacanza per lo spirito. Ispirato a una ballata di Rudyard Kipling, fu sceneggiato dalla celebre coppia Ben Hecht-Charles McArthur. Raro cocktail di umorismo ed epica.